Cronaca

Rapinano “armati” di stampante: via con 2.000 euro

altIeri, alle 11, alle poste di Pellio Intelvi
Rapina in posta, ieri mattina alle 11, nell’ufficio di Pellio Intelvi. Un colpo con modalità insolite, in quanto i malviventi – due per la precisione – non avrebbero mostrato armi, brandendo tuttavia una stampante dell’ufficio e minacciando di lanciarla contro i clienti e i dipendenti. Coinvolti nel parapiglia anche due cittadini presenti nell’ufficio postale: un uomo spintonato e caduto a terra e una donna ferita da schegge di vetro. L’assalto è avvenuto, come detto, intorno alle 11 della

mattina alle poste di Pellio Intelvi. Due rapinatori, indossando un casco da motociclista e apparentemente disarmati, sono entrati nell’ufficio e, dopo aver afferrato repentinamente la stampante della postazione dell’unico impiegato presente, hanno minacciato di lanciarla addosso al dipendente. I malviventi sono così riusciti a farsi consegnare la somma contenuta nel cassetto dell’ufficio, poi quantificata in circa duemila euro. Nella concitazione del momento, il vetro del bancone è andato in frantumi e le schegge dello stesso hanno provocato lievi ferite ad una cliente presente nell’ufficio. I due rapinatori si sono quindi allontanati a bordo di una moto, dopo aver spintonato un altro cliente. I carabinieri della stazione di Lanzo d’Intelvi e del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Menaggio hanno compiuto il sopralluogo e attivato i posti di blocco lungo le vie di fuga. Al momento però dei rapinatori non ci sono tracce.

Nella foto:
Una delle vie di accesso e di uscita da Pellio Intelvi controllata dai carabinieri
29 Mag 2014

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
Dic: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto