Rapinatore al market di Senna, arrestato e condannato

E’ stato condannato a due anni e due mesi di reclusione per rapina un trentenne residente a Capiapo Intimiano responsabile del colpo avvenuto nel tardo pomeriggio di ieri a Senna Comasco, all’interno del market “Sigma”.

L’uomo aveva cercato di sottrarre alcuni alimenti nascondendoli sotto il soprabito. Alla cassa ha messo sul nastro trasportatore un solo oggetto. Quando il cassiere lo ha invitato a mostrare anche gli altri beni che aveva nascosto ha dato in escandescenza e aggredito a schiaffi il commerciante.

Il fatto è avvenuto attorno alle 18.30. L’immediato intervento di una pattuglia dei carabinieri della stazione di Cermenate ha permesso di bloccare il malvivente e di arrestarlo. Ieri il processo con rito direttissimo. Il rapinatore è ora al Bassone.

Articoli correlati