Rapinavano donne in Brianza, due arresti

Un terzo complice è ricercato dai Carabinieri

(ANSA) – MONZA, 10 GIU – Due rapinatori seriali sono stati arrestati dai carabinieri in provincia di Monza, accusati di aver aggredito sempre delle donne a partire dal marzo scorso tra Seveso e Barlassina, in Brianza. Per loro il gip di Monza ha emesso un’ordinanza di custodia cautelare in carcere mentre un terzo complice è ricercato. I due, entrambi magrebini e con precedenti, da marzo a oggi avrebbero aggredito in strada almeno cinque donne di età compresa tra i 57 e gli 86 anni. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.