Rapinese: «Referendum su Libeskind»

PALAZZO CERNEZZI
Un referendum per dire sì o no al monumento donato alla città capoluogo dall’archistar americana Daniel Libeskind. Lo ha “annunciato” ieri sera, durante una dichiarazione preliminare letta in consiglio comunale, il capogruppo di “Adesso Como” a Palazzo Cernezzi, Alessandro Rapinese. Dopo aver accusato la maggioranza di centrosinistra di scarsa attenzione verso la democrazia partecipativa, Rapinese ha dichiarato di voler utilizzare ogni strumento utile concesso dallo Statuto del Comune di Como per dare ai cittadini la possibilità di esprimersi sul tema.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.