Rapporto, ‘Gb nel mirino della Russia’

'Governo agisca per fermare' Mosca. Cremlino: 'Non interferiamo'

(ANSA) – ROMA, 21 LUG – La Gran Bretagna è "uno dei principali obiettivi della Russia" per il suo ruolo centrale nella "lobby occidentale anti-Mosca" e per la sua vicinanza con gli Usa. Lo sostiene un rapporto del Comitato britannico di Intelligence e Sicurezza pubblicato oggi che chiede al governo di Londra "un’azione immediata" per aiutare i servizi a fermare questo "abile avversario". ll Cremlino ha subito respinto le accuse di interferenze nella politica britannica. Commentando il rapporto, il portavoce di Putin, Dmitri Peskov, ha dichiarato che "la Russia non si è mai intromessa nei processi elettorali di nessun paese del mondo, né negli Stati Uniti né nel Regno Unito né in altri paesi". (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.