Rave party, blitz della finanza

Drezzo. Giovani di varie province erano pronti a partecipare alla festa illegale a base di droga e musica elettronica
Controllate a tappeto 50 auto. Segnalati 17 consumatori di stupefacenti
Torna l’allarme per i rave party nel Comasco. Nella notte tra sabato e domenica scorsi i finanzieri della tenenza di Ronago hanno intercettato numerosi giovani in arrivo anche da fuori provincia, da Milano, Monza, Varese, Cremona e perfino da Torino, e diretti a Drezzo. Qui avrebbero partecipato a uno di questi ritrovi, una festa illegale a base di droga e musica elettronica. Le fiamme gialle hanno controllato a tappeto cinquanta auto, segnalando come consumatori di droga 17 persone.
Leggi l’articolo di Bambace in PRIMO PIANO

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.