Recuperato il corpo di Florijana Ismaili: si trovava a 204 metri di profondità

Florijana Ismaili

Era a 204 metri di profondità, a poca distanza dal punto in cui si era tuffata ed era scomparsa, nel Lago di Como.
I sommozzatori dei vigili del fuoco con il robot hanno individuato nel pomeriggio di oggi a Musso Florijana Ismaili, calciatrice svizzera di 24 anni, dispersa da sabato scorso. Il corpo è stato recuperato dai sub.
Con un’amica Florijana aveva noleggiato una barca per fare un giro sul lago. All’altezza di Musso, le ragazze si erano fermate per fare una nuotata al largo. La calciatrice si è tuffata ed è subito scomparsa in acqua.
L’amica, sotto shock, ha dato l’allarme e ha fatto scattare le ricerche, proseguite sino a oggi. Inizialmente, ha raccontato, pensava che Florijana le volesse fare uno scherzo, ma subito dopo ha capito che la situazione era drammaticamente differente.
Il corpo della ragazza è stato riportato in superficie dai sub dei vigili del fuoco ed è stato poi trasportato al Sant’Anna, dove sarà effettuata l’autopsia.
I familiari della calciatrice, i genitori e i fratelli, sono a Musso da domenica scorsa e hanno seguito le operazioni di ricerca fino al drammatico epilogo. Al loro fianco anche una delegazione dello Young Boys, la squadra di Zurigo di cui la sfortunata atleta era il capitano.
Una vicenda, quella di Florijana, che è stata seguita con apprensione non soltanto in Svizzera e in Italia, ma in tutto il mondo, proprio nelle giornate in cui si disputano i mondiali di calcio femminile in Francia.
Anche il primo ministro del Kosovo, Ramush Haradinaj, aveva offerto la sua collaborazione per fornire un’unità speciale per la ricerca e il recupero della calciatrice.
Immediate e accorate le manifestazioni di cordoglio per la scomparsa dell’atleta rossocrociata.
Tra i primi messaggi di condoglianze alla famiglia, quello di Xherdan Shaqiri, nazionale rossocrociato ed ex giocatore dell’Inter.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.