Referendum, sono 2.600 le firme

CASO LIBESKIND
Sono 2.600, il 60% della quota necessaria, i residenti di Como che hanno sottoscritto la richiesta di referendum sulla collocazione alla diga foranea del monumento “The Life Electric” di Daniel Libeskind. Ora gli organizzatori puntano verso quota 4.200. Le firme dovranno essere depositate in Comune entro il 20 gennaio.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.