Regeni: Fico, ancora nulla di nuovo

Non posso pensare che ancora non sia iniziato il processo

(ANSA) – ROMA, 12 MAG – Sul caso Regeni "in questo momento non c’è nulla di nuovo. Ci dispiace. La Procura di Roma ha fatto delle rogatorie internazionali verso l’Egitto cui non è stata data alcuna risposta. Non è possibile". Lo dice il presidente della Camera Roberto Fico ad Al Jazeera. "Non posso pensare che dopo un fatto così grave e spietato in Egitto non sia neanche cominciato un processo. Non me lo riesco a spiegare. Se non dobbiamo pensare male vogliamo il processo e la verità. Uno Stato che non fa verità su se stesso non può essere definito democratico fino in fondo".

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.