Regina bloccata tra Argegno e Colonno, l’aggiornamento: riapertura domani sera

La statale Regina chiusa ad Argegno dopo il nubifragio

Resta ancora chiusa la Regina, colpita la scorsa domenica da una nuova frana al confine con Colonno. La strada dovrebbe riaprire domani (verso sera), fa sapere Anas, ma il condizionale è d’obbligo quando si parla di Argegno e  della Regina. Ancora troppi i massi e i detriti da rimuovere, reti paramassi da sostituire e non da ultimo l’occlusione di una canaletta per lo scorrimento dell’acqua piovana.
Intanto è caos sull’alternativa. Il traffico viene deviato attraverso la Valle Intelvi e la Svizzera ma da ieri si registrano lunghe code tra Porlezza e Carlazzo. La causa lavori di asfaltatura che a partire da domani dovrebbero essere eseguiti in notturna, dalle 21 fa sapere ancora Anas. Questa sera inoltre dovrebbero terminare i lavori a Croce di Menaggio per la sistemazione del guard rail.
Si spera dunque che almeno sull’alternativa residenti e turisti possano transitare senza il rischio di dover restare bloccati nel traffico per ore.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.