Regina chiusa anche oggi e domani: limitati i disagi grazie agli autobus speciali e ai battelli

Statale Regina chiusa. Carabinieri

Statale Regina chiusa tra Argegno e Colonno per i lavori di ripristino e messa in sicurezza dopo lo smottamento di venerdì scorso. Il cantiere prevede l’utilizzo di una grande gru e dovrebbe durare fino a domani, mercoledì 30, con stop del traffico dalle 8 alle 19, mentre dalle 19 alle 8 del mattino la strada è percorribile a senso unico alternato.
«La situazione è sotto controllo – assicura il comandante della polizia locale della Tremezzina, Massimo Castelli – Le informazioni sulla chiusura della Regina diffuse già da sabato scorso hanno permesso di ridurre i disagi. Tra le 13.30 e le 14.30 abbiamo garantito un corridoio per i pedoni, per tutelare soprattutto gli studenti. Lo stesso avverrà anche nei prossimi due giorni».
Fino a domani sono previste modifiche al trasporto pubblico. I bus di Asf effettuano servizio regolare solo tra Menaggio e Colico. Tra Menaggio e Colonno è previsto un servizio navetta con una vettura di dimensioni ridotte, mentre tra Como ed Argegno sarà effettuato un servizio ogni ora dalle 8.20 alle 11.20 e dalle 15.20 alle 17.20. Le corse per gli studenti prevedono un percorso alternativo con passaggio in Svizzera ed è dunque necessario un documento valido per l’espatrio. Da Asf Autolinee spiegano che nella prima giornata il servizio è funzionato senza intoppi e tutti gli studenti sono arrivati a destinazione. Potenziato anche il trasporto via lago, con un servizio straordinario di battelli tra Argegno e Sala Comacina.
Inevitabile qualche ripercussione sul traffico, soprattutto nelle ore di punta, ma le informazioni sui percorsi alternativi hanno permesso di evitare il caos almeno nella prima giornata di chiusura.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.