Regione Lombardia stanzia altri 11 milioni di euro per le persone con grave e gravissima non autosufficienza

Palazzo Lombardia

La giunta di Regione Lombardia ha destinato altri 11 milioni di euro per le persone con grave e gravissima non autosufficienza.

«Per rispondere ai bisogni derivanti da questo momento di grave emergenza sanitaria ed economica – spiega Alessandra Locatelli, assessore regionale alla Famiglia, solidarietà sociale, disabilità e pari opportunità – Regione Lombardia ha dato il via libera ai criteri di riparto del Fondo Aggiuntivo Fna per le persone con grave e gravissima non autosufficienza. Per questo abbiamo deciso di destinare le risorse aggiuntive quantificabili in 11.137.000 euro, finalizzandole all’incremento del buono diretto alle categorie più fragili».

Il 70 per cento delle risorse, pari a 7.795.900 euro sarà destinato alle persone con disabilità gravissima, il restante 30 per cento pari a 3.341.100 euro andrà agli Ambiti Territoriali per le persone con disabilità grave.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.