Regione, terminata la legislatura per i cinque consiglieri comaschi
Politica

Regione, terminata la legislatura per i cinque consiglieri comaschi

Ultimo giorno di lavoro, oggi, per il Consiglio della Regione Lombardia, che termina la sua decima legislatura. Da domani la giunta e i consiglieri che vorranno ricandidarsi saranno liberi di iniziare la nuova campagna elettorale in vista della corsa alle regionali che si terranno il prossimo 4 marzo. Finisce così l’esperienza tra i banchi dell’aula del Pirellone anche per i cinque consiglieri comaschi eletti cinque anni fa: Daniela Maroni, della lista Maroni Presidente e membro del Consiglio di Presidenza, Alessandro Fermi, di Forza Italia, Sottosegretario, Luca Gaffuri del Pd, Francesco Dotti di Fratelli d’Italia e Dario Bianchi della Lega Nord. Nel corso della legislatura che si conclude, il Consiglio lombardo ha abbattuto i costi di 8,5 milioni di euro, ha approvato 192 leggi, il 23% in più rispetto ai cinque anni precedenti, e ha aumentato di quasi il 200% il numero di soggetti che sono stati incontrati in audizione. Mentre oltre un milione di lombardi ha visitato il Pirellone. Sono alcuni dei dati che il presidente del Consiglio regionale, Raffaele Cattaneo, ha fornito durante un incontro con la stampa, per tracciare un bilancio al termine dell’ultima seduta dell’Aula.

17 gennaio 2018

Info Autore

Redazione Corriere di Como

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
novembre: 2018
L M M G V S D
« Ott    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto