Renzi,su giustizia difeso stato diritto

Su prescrizione non rotto maggioranza ma difeso stato diritto

(ANSA) – ROMA, 16 GEN – "Non abbiamo rotto la maggioranza, abbiamo solo difeso lo stato di diritto. Continueremo a farlo, anche senza il permesso dei populisti: populisti nuovi e populisti vecchi. Abbiamo fatto un governo insieme per mandare a casa Salvini, non per diventare grillini". Così Matteo Renzi su fb rivendica la decisione di votare ieri insieme al centrodestra sulla prescrizione.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.