Reparto San Martino evacuato per fumo

Principio incendio al Monoblocco. Forse causa è sigaretta

(ANSA) – GENOVA, 23 DIC – Un reparto dell’Ospedale San Martino di Genova è stato evacuato stamani per precauzione a causa di un principio di incendio scoppiato in un locale tecnico nei sottofondi del Monoblocco. A quanto risulta non ci sono feriti. Sul posto si sono recati i Vigili Fuoco. Dai primi accertamenti, sembra che l’incendio sia divampato a causa di una sigaretta rimasta accesa nei pressi di un carrello di coperte da portare a lavare nei locali tecnici del reparto di otorinolaringoiatria. Una colonna di fumo si è alzata poco prima delle 12 "per un rogo prontamente domato dalla squadra interna anti incendio, prima ancora del rapido intervento dei Vigili del Fuoco" spiega in una nota la direzione dell’Ospedale. "Il rogo si è generato a causa di una sigaretta spenta in alcune lenzuola di un ballatoio del 3° piano, lato Ponente della struttura, area della clinica Otorinolaringoiatrica. Per precauzione il reparto è stato evacuato, non si segnalano intossicazioni. I pazienti torneranno a breve in reparto".

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.