Calano ancora i contagi. Nel Comasco un solo caso, nessun ricoverato in Canton Ticino

I casi in Lombardia del 1 luglio 2021

Calano ancora i nuovi positivi e scende ulteriormente l’incidenza ogni 100mila abitanti in provincia di Como: i numeri diffusi dall’Ats Insubria confermano una situazione epidemiologica in ulteriore miglioramento. I nuovi contagi, nella settimana tra il 24 e il 30 giugno, sono stati 26, a fronte di più di 9mila tamponi eseguiti (erano 44 su poco meno di 11mila test la settimana precedente). L’incidenza si attesta a 4,43 (era 7,50 nell’ultimo report). Ripercorrendo a ritroso le tabelle dell’Ats salta all’occhio la situazione dell’inizio di giugno quando i nuovi positivi in una settimana, dal 3 al 9 giugno, erano stati 135 (sempre su poco meno di 11mila tamponi eseguiti).

Il bollettino di oggi

Anche il bollettino di ieri conferma il calo dei contagi. Un solo caso è stato registrato in provincia di Como e nessun decesso. All’ospedale Sant’Anna ci sono 4 pazienti (uno in più rispetto a ieri). Le terapie intensive lombarde scendono sotto i 50 pazienti (49 per la precisione), mentre i ricoverati non in terapia intensiva sono 201 (-17 rispetto a ieri). A fronte di 35.845 tamponi effettuati, sono 136 i nuovi casi riscontrati (0,3% il tasso di positività). Ieri, in Lombardia, ci sono stati 2 decessi per un totale complessivo di 33.782 vittime.

In Canton Ticino

Nessun paziente ricoverato in Canton Ticino per il Covid. Ieri solo 8 casi. La campagna di vaccinazione registra oltre 320 mila dosi somministrate. I centri vaccinali di Biasca e Mendrisio vengono chiusi per garantire una riorganizzazione più efficiente.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.