Resa dei conti nel centrodestra a Como
Cronaca, Politica

Resa dei conti nel centrodestra a Como

Sono giorni di analisi del voto provinciale tra i partiti. La vittoria di Fiorenzo Bongiasca è stata determinata, oltre che dall’astensionismo di alcuni Comuni, dall’appoggio dei cosiddetti “centri medi” tra i 5mila e i 10mila abitanti. Decisiva anche la spaccatura in essere all’interno del centrodestra del Comune di Como. Il capoluogo ha sempre un peso determinante nelle sorti degli enti provinciali.
La prima resa dei conti dopo la sconfitta del candidato appoggiato ufficialmente da Lega, Forza Italia e Fratelli d’Italia, potrebbe avvenire già lunedì, a Palazzo Cernezzi. In consiglio comunale è in calendario il voto per la commissione sicurezza.

Si tratta di una proposta sostenuta dai consiglieri di Fratelli d’Italia Sergio De Santis, Patrizia Maesani, Matteo Ferretti e Lorenzo Cantaluppi, dal forzista Antonio Tufano, ma anche dall’opposizione con Fanetti, Magatti, Aleotti e Nessi. L’assessore alla Sicurezza, Elena Negretti e la vicesindaco Alessandra Locatelli hanno già bocciato la proposta, così la maggioranza ora si potrebbe spezzare al momento del suo voto all’interno dell’aula.

3 novembre 2018

Info Autore

Paolo

Paolo Annoni pannoni@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
novembre: 2018
L M M G V S D
« Ott    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto