Respinto il ricorso del Chievo, il Cosenza torna in Serie B

Con sentenza del Tar del Lazio veronesi fuori dal torneo cadetto

(ANSA) – VERONA, 03 AGO – E’ stata respinta dal Tar del Lazio l’istanza cautelare del Chievo contro l’esclusione dalla Serie B. La squadra veronese, con una posizione fiscalmente giudicata non in regola, esce così dal campionato cadetto, al quale sarà invece iscritto il Cosenza. Il club di Campedellli aveva chiesto l’annullamento, previa sospensione, dell’efficacia della decisione assunta dal Collegio di Garanzia dello Sport del Coni, che ne aveva decretato l’esclusione per mancati versamenti Iva. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.