Rete dei cammini, oggi l’incontro al Museo Giovio

altNel capoluogo

L’associazione “Rete dei cammini”, di cui l’associazione comasca Iubilantes è cofondatrice ed ente presidente, organizza per la prima volta il proprio “Incontro di primavera” a Como. L’appuntamento è fissato per oggi, alle ore 15, nella Sala Barelli del Museo Civico Archeologico “Giovio” con il patrocinio dell’assessorato alla Cultura del Comune di Como e con la collaborazione degli stessi Musei Civici.
La “Rete dei cammini” riunisce ben 25 associazioni italiane che condividono

l’impegno di tutelare e valorizzare i cammini storici italiani, i loro utenti e i loro monumenti e, tramite le sue consociate, è attiva in dodici regioni italiane.
L’evento odierno non solo darà modo di conoscere l’attività della “Rete dei cammini” e delle sue consociate, ma metterà anche in luce il ruolo nodale di Como come “polo” francigeno di respiro internazionale; un ruolo dimenticato, al cui recupero sta dando un valido contributo la consociata Iubilantes con il progetto transnazionale “I cammini della Regina”.
Si parlerà anche delle grandi iniziative nazionale della Rete: su tutte spicca il grande evento di cammini a catena che coinvolgeranno da maggio a ottobre tutto il territorio nazionale e quelli principali storici italiani. Anche il territorio lariano e lombardo saranno fortemente coinvolti, con iniziative speciali di cui si farà una breve presentazione. Infine la “Rete dei cammini” terrà la propria assemblea ordinaria. L’incontro è libero e i lavori sono aperti a tutti. Tuttavia le votazioni sono riservate ai soci.
Email: info@retecamminifrancigeni.eu.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.