Riad, accordo con Israele solo dopo pace con palestinesi

L'Arabia Saudita non segue per ora l'esempio degli Emirati

(ANSA-AFP) – BERLINO, 19 AGO – L’Arabia Saudita ha detto oggi che non seguirà gli Emirati arabi uniti nel firmare un accordo con Israele se prima lo Stato ebraico non raggiungerà un’intesa di pace con i palestinesi riconosciuta a livello internazionale. Durante una visita a Berlino, Adel al-Jubeir, ministro di Stato saudita per gli Affari esteri, ha affermato che "la pace deve essere realizzata con i palestinesi" sulla base di accordi internazionali. "Una volta realizzato questo, tutto diventa possibile", ha aggiunto. Si tratta della prima reazione di Riad dopo l’annuncio dell’accordo tra Israele ed Emirati. (ANSA-AFP).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.