Riaperta questa mattina la dogana commerciale di Brogeda: non mancano le code

La riapertura di questa mattina (foto Nassa)

La riapertura di questa mattina (foto Nassa) La riapertura di questa mattina (foto Nassa)

È stata riaperta questa mattina la dogana merci di Chiasso. Via libera che giunge dopo 48 ore di traffico paralizzato e caos, rallentamenti dovuti ai tir incolonnati lungo la A9 con gli autotrasportatori costretti a ripiegare nelle aree di sosta.

La riapertura di questa mattina (foto Nassa) La riapertura di questa mattina (foto Nassa)

Tutto è stato originato da una frana avvenuta in territorio svizzero sull’A2. Smottamento che ha bloccato il traffico in autostrada in entrambi i sensi di marcia e che è andato ad aggiungersi alla chiusura del tunnel del San Gottardo, riaperto poi ieri sera intorno alle 19.

Notevole il numero di mezzi pesanti che nella giornata di ieri sono rimasti fermi in attesa di poter oltrepassare la dogana. Sei i chilometri di coda che si sono registrati questa mattina sulla A9 Lainate-Chiasso tra Como Centro e la dogana merci di Chiasso verso la Svizzera, per le operazioni doganali.

Autostrade per l’Italia consiglia agli autotrasportatori di utilizzare il Traforo del Monte Bianco o la dogana del Brennero. Ai soli veicoli leggeri si consiglia di uscire a Lomazzo Nord e proseguire sulla viabilità ordinaria per la dogana di Bizzarone.  È possibile anche uscire sull’A8 a Gazzada e raggiungere il Valico del Gaggiolo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.