Rientra allarme bomba nel Torinese

Candelotti rossi con finto timer erano privi di esplosivo

(ANSA) – TORINO, 16 DIC – Era un finto ordigno quello ritrovato questa mattina in un’isola ecologica di via Cena, a Settimo Torinese. Ad una scatola erano stati agganciati dei cavi con dei candelotti rossi e un finto timer. A trovarla e a dare l’allarme è stato un operatore ecologico. Gli artificieri dell’Arma hanno effettuato la bonifica dell’area e neutralizzato il presunto ordigno con un cannoncino a distanza. Solo successivamente è stato possibile avvicinarsi per confermare l’assenza di esplosivo. Sono in corso le indagini dei carabinieri di Settimo Torinese.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.