Rientrato dal Congo, esclusa l’Ebola

0ebola2Il missionario dell’Erbese ricoverato all’ospedale Sant’Anna perché colpito dalla febbre dopo essere rientrato dal Congo non ha l’Ebola. I test effettuati hanno escluso il contagio del terribile virus della febbre emorragica.

Il religioso, 65 anni, da oltre 30 anni impegnato in missione nella Repubblica del Congo ha la malaria. Resta ricoverato in Malattie infettive al Sant’Anna e le sue condizioni, ora che è stata avviata la corretta terapia, stanno migliorando. Il caso è stato segnalato alla Regione, come previsto dai protocolli.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.