RIflessione sui migranti in palcoscenico
Città, Cronaca, Cultura e spettacoli, Spettacoli, Territorio

RIflessione sui migranti in palcoscenico

La copertina del libro di Geda La copertina del libro di Geda

Domenica 21 gennaio alle 16, nell’auditorium del Centro Parrocchiale Sant’Arialdo a Cucciago, andrà in scena lo spettacolo Nel mare ci sono i coccodrilli, la storia vera di Enaiatollah Akbari, partito a 10 anni dall’Afghanistan e arrivato in Italia dopo circa 5 anni, passando dal Pakistan, dall’Iran, dalla Turchia e dalla Grecia. Un monologo teatrale tratto dall’omonimo libro di Fabio Geda, di e con Christian Di Domenico. Ingresso a offerta libera. Gradita la prenotazione scrivendo alla mail centroculturalepadovese.info@gmail.com. Una riflessione teatrale sul tema della migrazione. Una sola sedia in scena basta per raccontare il travaglio e il peregrinare di un bambino, costretto a barattare la propria innocenza in cambio della sopravvivenza, senza però mai vendere la propria onestà.

19 gennaio 2018

Info Autore

Lorenzo

Lorenzo Morandotti lmorandotti@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
novembre: 2018
L M M G V S D
« Ott    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto