Riforma sanitaria, il territorio chiede che il centro lago e le valli tornino con Como
Sanità

Riforma sanitaria, il territorio chiede che il centro lago e le valli tornino con Como

 

Un'immagine dell'ospedale di Menaggio Un’immagine dell’ospedale di Menaggio

«L’azzonamento così non funziona».  Questo il parere condiviso di sindaci e consiglieri regionali intervenuti ieri all’incontro sulla sanità organizzato dalla Cgil di Como. Sia Alessandro Fermi, consigliere regionale uscente di maggioranza, sia Luca Gaffuri, consigliere regionale uscente di minoranza, hanno sottolineato i disagi e le problematiche scaturite dalla decisione, nel 2015, di racchiudere la zona del Centro Lago e le valli con l’Ats della Montagna. Sono intervenuti anche i sindaci di Menaggio Michele Spaggiari e di Tremezzina Mauro Guerra, sottolineando le difficoltà della cittadinanza. Unanime la richiesta di fare “retro marcia”, qualsiasi sia la maggioranza uscente dalle prossime elezioni regionali. «Siamo soddisfatti per i contenuti emersi nel corso del dibattito – commenta Giacomo Licata, segretario provinciale Cgil Como – L’azzonamento determinato da Regione Lombardia è una scelta sbagliata che ha marginalizzato la zona del Lago e delle valli». Un ulteriore intervento è di Matteo Mandressi, segreteria Cgil di Como. «Chiederemo immediatamente alla Regione, appena sarà insediata la nuova giunta, di approntare un progetto con termini temporali e modalità organizzative per riportare la rete socio sanitaria territoriale e l’ospedale di Menaggio con Como. In quella fase non si potrà prescindere dal coinvolgimento delle forze sociali».

2 marzo 2018

Info Autore

Fabrizio

Fabrizio Barabesi fbarabesi@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
agosto: 2018
L M M G V S D
« Lug    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
 Farmacie di turno 

   Ospedali   

   Trasporti   
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto