Rilancio di Via Borgo Vico vecchia, giovedì cabina di regia al mercato coperto

Como, via Borgovico Vecchia

Il Comune di Como si è accorto del “caso” di via Borgo Vico vecchia, piccola “Brera” mancata con un pavé crivellato e pericoloso, area urbana che i residenti chiedono a gran voce sia riqualificata. E inizia a far quadrato attorno al problema. Infatti giovedì prossimo al mercato coperto cittadino sarà convocata la “cabina di regia” dall’assessore al Commercio e all’Urbanistica della giunta Landriscina, Marco Butti. E tra gli altri argomenti sul tavolo si parlerà proprio del mezzo chilometro dimenticato su cui ha acceso i riflettori il “Corriere di Como”.

Verrà presentato in quel contesto il nuovo dirigente al commercio e la possibilità di finanziare progetti per le singole vie e i singoli quartieri. Proprio quello che da tempo invocavano abitanti e frequentatori del Borgo Vico più antico, quartiere bohémien che chiede tutela e rilancio.

Alla riunione saranno convocati i presidenti delle categorie economiche e i comitati di quartiere. Marco Butti ha invitato anche la pittrice comasca Ester Negretti, da poco presente nel quartiere con il suo atelier e tra i più entusiasti sostenitori del rilancio della via comasca.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.