Rimane in gravi condizioni la 15enne di Como caduta sulle piste di Madesimo

Dramma sugli sci
Rimane ricoverata in gravi condizioni, nel reparto di Rianimazione dell’ospedale Sant’Anna di San Fermo della Battaglia, la 15enne vittima di una caduta sugli sci mentre si apprestava a partecipare ad una gara tra ragazzi organizzata dallo Sci Club Amici di Madesimo. La giovane non è ancora stata operata e ogni ora che passa potrebbe essere importante al fine di un esito positivo della vicenda. Le prossime ore potrebbero rivelarsi molto importanti all’interno di un quadro che vede comunque la
prognosi ancora riservata. La vicenda in questione ci riporta a sabato mattina quando la 15enne – residente a Como, ma frequentatrice abituale delle piste di Madesimo, amate da molti altri lariani – raggiunge la pista “La Nave”, dove di lì a poco avrebbe dovuto partecipare ad una gara. Pochi minuti prima del via, la caduta, rovinosa e per diversi metri, fino a fermarsi in un punto di minore pendenza. La scena viene vista da molti amici e compagni della ragazzina, che subito intervengono in suo aiuto. Il 118, giunto immediatamente sul posto, nota un importante trauma al viso, ma a preoccupare è una emorragia interna forse addirittura precedente alla caduta e che ne avrebbe causato il malore. I soccorritori caricano poi la 15enne sull’elicottero che decolla in direzione dell’ospedale Sant’Anna, dove la giovane sciatrice è tutt’ora ricoverata in gravi condizioni. Le gare di Madesimo, a cui avrebbero dovuto partecipare circa 300 ragazzi, sono state sospese.

Mauro Peverelli

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.