Ripreso processo Ream, Appendino in aula

Sindaca giudicata per falso e abuso ufficio con rito abbreviato

(ANSA) – TORINO, 6 FEB – E’ ripreso oggi a Palazzo di Giustizia il processo per il caso Ream. La sindaca Chiara Appendino, chiamata a rispondere di falso in atto pubblico e abuso d’ufficio, è giudicato con il rito abbreviato ed è presente in aula insieme ai suoi difensori. Il procedimento riguarda anche l’assessore al Bilancio, Sergio Rolando, il dirigente comunale Paolo Lubbia e l’ex capo di gabinetto Paolo Giordana.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.