Rivarossi e Valentino, già oltre quota mille visitatori

Viaggia già oltre quota mille visitatori la mostra allo Spazio Natta in via Natta a Como dal titolo “Rossi di passione”, dedicata all’asso delle due ruote Valentino Rossi e ai trenini della mitica azienda Rivarossi di Sagnino fondata dall’ingegnere Alessandro Rossi.

L’esposizione nei primi quattro giorni è già stata visitata da 1.050 persone. L’iniziativa è stata promossa da Alberto Vannelli, primario di Chirurgia generale all’ospedale Valduce e presidente dell’associazione Erone Onlus, e organizzata dal professor Vittorio Mottola, con allestimento curato dall’architetto Paolo Albano e dipinti dell’artista Silvio Curti. In scena in primo piano i modellini del ferromodellista Giovanni Conti e del collezionista di modellini di Valentino Rossi, Nicola Cavadini, in un allestimento molto colorato accompagnato dalle canzoni di Vasco Rossi. Da domani arriveranno in mostra due plastici per permettere ai più piccoli di giocare con i mitici trenini Rivarossi. Ingresso libero.


Da sapere

Un modellino dedicato a Valentino Rossi nella mostra “Rossi di passione” – che rende omaggio all’asso delle due ruote e all’ingegnere Alessandro Rossi, fondatore dell’azienda comasca di modellismo ferroviario Rivarossi. La mostra potrà essere visitata fino al 2 dicembre con ingresso libero (orari: 12-18 da lunedì a venerdì, 10-18.30 sabato e domenica)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.