Rom accampati in piazza: arrivano gli agenti

PONTE CHIASSO
Ieri mattina, alle 7, una pattuglia della polizia di frontiera, in transito da piazzale Anna Frank a Ponte Chiasso, ha notato nei giardinetti accanto alla parrocchia numerose persone sdraiate a terra e avvolte da coperte. Chiamati altri agenti di supporto, si è proceduto all’identificazione: si trattava di 17 rom, di cittadinanza romena, tutti con carta di identità e accampati in piazzetta solo per trascorrere la notte. I nomadi sono stati invitati a sgomberare l’area e si sono allontanati senza problemi.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.