Roma: indebitamento finanziario pari a 393 milioni

In crescita di 94 mln rispetto al 30 giugno 2020

(ANSA) – ROMA, 30 NOV – Su richiesta della Consob. la Roma pubblica un comunicato rendendo noto che "l’indebitamento finanziario netto consolidato adjusted al 31 ottobre 2020 è pari a 393,8 milioni di euro, in crescita di 94 milioni rispetto al 30 giugno 2020, sostanzialmente per i finanziamenti soci erogati nel periodo dalla controllante diretta NEEP Roma Holding S.p.A., come di seguito descritti, parzialmente compensati da un incremento delle disponibilità liquide". La nota poi aggiunge: "Si compone di disponibilità liquide, per 19,8 milioni (7,7 milioni al 30 giugno 2020), attività finanziarie non correnti, per 10 milioni (10 milioni di euro, al 30 giugno 2020), e debiti finanziari, per complessivi 423,6 milioni di euro (317,5 milioni di euro, al 30 giugno 2020)". (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.