Rowing Winter Challenge: serie di medaglie targate Como

Canottieri Lario Rowing

Seconda giornata di regate, oggi, sul Lago di Pusiano, per il Rowing Winter Challenge, manifestazione di canottaggio di fondo, che apre la stagione 2021 del remo italiano.
Il centro di Eupilio, base dell’evento, ieri è stato raggiunto anche dal presidente nazionale della Federazione, l’olimpionico Giuseppe Abbagnale, accolto dall’omologo lombardo Fabrizio Quaglino.
Oggi lo start sarà alle 9 in punto, con i Cadetti, impegnati nel “Doppio” maschile; chiusura affidata invece all’ammiraglia (“Otto” Ragazze), con la regata numero 50 del programma, la cui partenza sarà data alle ore 11.17.
Ieri le prime gare. Nel “Singolo” Senior maschile, vittoria di Stanislas Le Pape dell’Idroscalo Milano, mentre tra gli Under 23 si è imposto Edoardo Caramaschi (Corgeno).
Nei Pesi leggeri affermazione di Martino Goretti (Fiamme Oro) su Patrick Rocek (Lario) e Giovanni Borgonovo (Cernobbio).
Tra le donne successi di Matilde Lorenzini (Bardolino, “Senior”) e Silvia Crosio (Amici del Fiume, “Under 23”). Nei Pesi leggeri ha festeggiato nelle “Senior” Elena Sali (Bissolati, sulle comasche Arianna Noseda e Greta Martinelli).
Altre medaglie di casa nostra, due argenti della Lario nel “Quattro di coppia Under 23”, sia maschile che femminile. Gradino più alto del podio per Moltrasio, nei Master nel “Quattro di coppia” con Moreno Bernasconi, Baldovino Corti, Marco Besseghini e Luca Alberto Bertolini,
Nelle competizioni giovanili, atleti comaschi protagonisti con una serie di vittorie ottenute da Cernobbio (“Quattro di coppia Cadetti”), mista Moltrasio-Tremezzina (stessa prova femminile), Menaggio (“Singolo” Cadette e Ragazze), Varese-Lago Pusiano (“Quattro di coppia” Ragazzi), ancora Moltrasio (“Quattro di coppia” Ragazze e “Singolo” Junior donne).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.