Ruba 100 litri di gasolio: in manette 40enne di Cantù

alt

Tra domenica e lunedì a Novedrate

(m.pv.) Furto di gasolio nella notte tra domenica e lunedì nella zona industriale di Novedrate. Una pattuglia del radiomobile di Cantù ha notato la recinzione tagliata di una ditta e, poco distante dal buco, una macchina. I militari hanno così controllato e poco dopo, dalla rete, è uscito un 40enne canturino con una pesante tanica in mano. Quest’ultimo ha aperto il baule della macchina dove aveva già caricato altre due taniche da 25 litri. I militari a questo punto sono intervenuti arrestandolo

per furto aggravato. L’uomo stava rubando il gasolio dal serbatoio di un autocarro della ditta. Processato ieri per direttissima (difeso all’avvocato Pier Paolo Livio) ha rimediato un anno ed è andato ai “domiciliari”. In totale, considerata una quarta tanica che stava ancora riempiendo, avrebbe rubato quasi 100 liti.

Nella foto:
Le quattro taniche di gasolio da 25 litri l’una che un 40enne del Canturino stava cercando di riempire dopo essersi introdotto in una ditta della zona industriale di Novedrate

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.