Ruba al market e aggredisce la guardia

L’arresto

(a.cam.) Scoperto a rubare dall’addetto alla vigilanza di un supermarket del capoluogo, un uomo di 44 anni si è scagliato contro l’addetto alla sicurezza che lo aveva fermato. Lo ha poi aggredito e minacciato. Bloccato dagli agenti della squadra volante della Questura, subito allertati, l’uomo è stato arrestato per rapina impropria.
Attorno alle 16 di lunedì scorso, l’uomo, residente a Como, è stato notato aggirarsi con un atteggiamento sospetto al Carrefour Market di via Colombo, a

Como. Avvicinato dall’addetto alla sicurezza, il 44enne è stato accompagnato in ufficio per un controllo. Si era presentato alla cassa solo con una birra, ma aveva nascosto una bottiglia di liquore e una confezione di formaggio. Colto sul fatto, il 44enne ha restituito la merce. Dopo aver riconsegnato i cibi rubati, però, l’uomo ha perso il controllo, passando addirittura alle mani. L’addetto alla sicurezza aggredito è riuscito, seppur con fatica, a bloccarlo. Intanto è stato richiesto l’intervento delle forze dell’ordine. Al Carrefour Market è intervenuta una pattuglia della volante della Questura. Gli agenti hanno ricostruito l’accaduto e hanno poi effettuato ulteriori accertamenti. I poliziotti hanno verificato che l’uomo era sottoposto a sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno, provvedimento emesso dal Tribunale di Como. Il 44enne è stato dunque arrestato con l’accusa di rapina impropria e violazione degli obblighi sulla sorveglianza speciale e trasferito nel carcere del Bassone in attesa della convalida del provvedimento. Il fascicolo è affidato al sostituto procuratore Maria Vittoria Isella.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.