Ruba all’Oviesse: arrestata 22enne moldava

IN CENTRO A COMO
Ha portato le forbici da casa e, una volta entrata nel negozio, ha tagliato i cartellini di tre magliette per poter uscire senza pagare. I carabinieri della stazione di Como hanno arrestato per furto aggravato una 22enne moldava (residente in città) che aveva preso di mira l’Oviesse, un grande negozio di abbigliamento in viale Giulio Cesare.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.