Ruba carne e pesce al Bennet, ma viene arrestato dai carabinieri

Carabinieri davanti al Bennet di Anzano del Parco © |Carabinieri davanti al Bennet di Anzano del Parco

Ruba generi alimentari al supermercato Bennet di Anzano del Parco, ma le telecamere di sorveglianza vedono tutto e il personale di sicurezza allerta i carabinieri. In breve i militari dell’Arma di Lurago d’Erba giungono sul posto e bloccano l’uomo, un italiano 45enne, che viene processato con rito direttissimo. I fatti sono avvenuti venerdì sera. L’uomo, accusato di furto aggravato, ha cercato di oltrepassare il sistema di anti-taccheggio con occultati, all’interno di una borsa, carne e pesce da banco per un totale di circa 200 euro. Poi l’epilogo. La refurtiva è stata recuperata e restituita ai legittimi proprietari.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.