Cronaca

Ruba gasolio dai serbatoi: arrestato

carab34Operazione dei carabinieri di Erba  (m.pv.) Hanno impiegato poche ore i carabinieri della stazione di Erba per ottenere il primo risultato contro la nuova moda del furto di gasolio dalle auto, fatto tramite un buco nel serbatoio. 

In manette è finito un romeno di 33 anni senza fissa dimora, sorpreso con una forbice e tanta perizia ad aprire il foro nel tubo di una Fiat 500 vecchio modello che dal serbatoio conduce la benzina al motore. Con questo stratagemma, e passando sostanzialmente inosservato, contava di riempire una tanichetta

da 30 litri proprio con il carburante. Ma i militari dell’Arma di passaggio da via Lodorina nel pieno della notte, si sono insospettiti e hanno voluto controllare cosa stava avvenendo. Il romeno è così stato sorpreso ed arrestato. Ieri mattina è comparso in tribunale a Como processato per direttissima e ha patteggiato la pena di 5 mesi.
All’arrestato è stato contestato solo il fatto della notte tra mercoledì e giovedì, e non i precedenti colpi – pressoché identici – andati in scena la notte precedente tra martedì e mercoledì sempre a Erba in via Diaz. Al momento, infatti, non ci sono elementi che possano permettere agli inquirenti di allargare le accuse. Rimane il fatto tuttavia della dinamica pressoché identica del furto di carburante. Fatto cioè praticando un piccolo foro nel tubo che dal serbatoio conduce al motore per poi riempire le tanichette con il gasolio. Erano state sei le auto prese di mira in via Diaz. A Erba erano entrati in azione anche i vigili del fuoco per mettere in sicurezza l’asfalto in seguito al liquido infiammabile e scivoloso perso nell’operazione.

29 Nov 2013

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
Dic: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto