Ruba indumenti intimi: in manette 43enne

AL BENNET DI ERBA
Nuovo arresto da parte dei carabinieri di Erba sempre per un furto avvenuto al Bennet “I laghi”. Questa volta in manette è finita una cittadina romena, 43 anni, residente a Ponte Lambro. Dovrà rispondere di furto aggravato per aver rubato alcuni prodotti di cosmesi, alimentari ed indumenti intimi dal supermercato di viale Prealpi. La donna, dopo aver rotto le barre antitaccheggio con una pinza (poi sequestrata dai carabinieri) è riuscita a superare le casse senza pagare. Ad attenderla tuttavia c’erano i carabinieri di Erba che l’hanno arrestata e portata in caserma in attesa del processo per direttissima.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.