Ruba un paio di jeans da 30 euro. Bloccato a Como grazie alla testimonianza dei cittadini
Città, Cronaca

Ruba un paio di jeans da 30 euro. Bloccato a Como grazie alla testimonianza dei cittadini

 

Via Milano Alta, a Como (foto Antonio Nassa) Via Milano Alta, a Como (foto Antonio Nassa)

I carabinieri di Como hanno arrestato ieri in flagranza di reato un cittadino del Gambia di 26 anni.

Il giovane, che non ha il permesso di soggiorno, è accusato di rapina.

Venerdì, attorno alle 16, ha tentato di rubare un paio di jeans (del valore di 30 euro) in un negozio di via Milano, in città. Il furto è stato però scoperto e a quel punto il giovane ha sferrato un pugno al volto alla cassiera per aprirsi un varco e fuggire.

Poco dopo il 26enne è stato però fermato dai carabinieri grazie anche alle indicazioni di alcuni cittadini che avevano assistito alla scena. Il giovane è stato rintracciato in via Adamo del Pero mentre tentava di disfarsi della refurtiva. I jeans rubati sono stati recuperati e restituiti al negozio di via Milano.

Questa mattina il cittadino africano è comparso davanti al giudice del Tribunale di Como che ha convalidato l’arresto e disposto la carcerazione del 26enne.

20 gennaio 2018

Info Autore

Dario Campione

Dario Campione dcampione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
novembre: 2018
L M M G V S D
« Ott    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto