Rubano anche i punti per la spesa: due segnalazioni in poche ore alla polizia postale

Como, pattuglia polizia

Alla prima denuncia ricevuta, il 5 agosto, sembrava di trovarsi di fronte a un episodio bizzarro ma isolato. Alla seconda, giunta in queste ore, si è capito che qualcosa di più esteso era invece in atto. La polizia postale di Como sta indagando su una serie di furti di punti della spesa, quelli che vengono accreditati ai clienti dei supermercati Esselunga del territorio. Le vittime sarebbero entrambi residenti nel Triangolo Lariano. Si sarebbero trovate con i rispettivi account violati e con la sparizione di conseguenza dei punti che avevano totalizzato facendo la spesa, punti che permettono di avere sia sconti (3mila punti, 27 euro in meno dal totale di quanto acquistato) sia regali da un apposito catalogo proposto alla clientela. Le indagini sono in corso. Chi avesse avuto problemi simili può contattare la polizia postale e segnalare l’accaduto.

Articoli correlati

1 Commento

  • Marco , 20 Agosto 2021 @ 10:54

    Siamo alla frutta…..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.