Rubava le elemosine in chiesa a Menaggio, denunciato dai carabinieri

parrocchia stanto stefano menaggio
La facciata della chiesa parrocchiale di Menaggio
La facciata della chiesa parrocchiale di Menaggio

Un uomo di 37 anni è stato denunciato a piede libero alla Procura della Repubblica di Como dai carabinieri con l’accusa di furto aggravato. È sospettato di aver rubato, lo scorso 5 luglio, a Menaggio, le elemosine lasciate dai fedeli nel bussolotto della chiesa parrocchiale di Santo Stefano.

Era stato il parroco, don Carlo Basci, a denunciare il furto dopo essersi accorto che qualcuno aveva forzato lo stesso bussolotto.

La persona denunciata risiede a Menaggio.

I soldi rubati non sono stati recuperati. In realtà, non è nemmeno chiaro quanto il ladro abbia portato via dato che nessuno aveva ovviamente contato le monete lasciate dai fedeli nella cassetta delle offerte.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.