Rugby e Como Nuoto: donazione all’Ospedale Sant’Anna

Il Rugby Como e il Como Nuoto hanno donato all’Urologia dell’ospedale Sant’Anna di San Fermo della Battaglia mille euro. I fondi sono stati raccolti in occasione del’iniziativa di prevenzione delle patologie urologiche maschili Co-movember, versione comasca di Movember, da “Moustache” (parola inglese per baffi) e “November”, evento annuale promosso dalla Movember Foundation. Gli atleti delle due squadre, nel novembre scorso, hanno organizzato due giornate di sensibilizzazione della popolazione per distribuire materiale informativo sul carcinoma della prostata e altre patologie nel presidio di San Fermo e in centro città. Il contributo sarà destinato all’acquisizione di un cistoscopio flessibile per il reparto dell’Ao Sant’Anna. In attesa della consegna “ufficiale” della somma in ospedale, il primario dell’Urologia Giairo Conti esprime la sua gratitudine: “Ringrazio atleti e dirigenti del Rugby Como e del Como Nuoto per l’impegno che hanno preso su questo fronte e per aver concretamente contribuito a diffondere la cultura della prevenzione e della diagnosi precoce”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.