Enrico Ruggeri in Ticino in nome dell’amore

Manifestazioni – Grande festival pop il 9 giugno a Chiasso per sostenere un’organizzazione benefica svizzera
Il piano di “Progettoamore.ch”, organizzazione benefica ticinese nata nel 2009 per sostenere le persone meno fortunate, in particolare bambini e adolescenti, prevede anche per quest’anno l’organizzazione di una intera giornata di solidarietà, durante la quale saranno coinvolte nuovamente diverse associazioni e fondazioni che si occupano di sociale.
La manifestazione, giunta alla sua quarta edizione, si terrà il prossimo 9 giugno presso lo stadio Comunale di Chiasso, location dove gli
organizzatori attendono dalle 10.000 alle 15.000 persone. Si tratta quindi di un evento di enorme richiamo, che non mancherà di attrarre con i suoi artisti anche molti fan lariani. L’appuntamento, rinnovato nei suoi contenuti, prenderà il via alle 15.45 sul campo centrale dell’impianto sportivo con un’esibizione di ginnastica che precederà la “Partita del cuore” tra la Nazionale Italiana Cantanti e il Progetto Amore Swiss Stars, il cui fischio d’inizio è fissato per le ore 16. A partire dalle 17.30 la kermesse benefica riproporrà poi il concorso “TI-Factor”, competizione canora che cercherà di bissare l’incredibile successo di partecipanti e di pubblico della scorsa edizione.
A conclusione della giornata l’atteso “Festival Pop”, evento che dalle 20 vedrà coinvolti decine di artisti italiani e locali; tra i nomi più importanti in cartellone segnaliamo Enrico Ruggeri, reduce dalla presentazione con Belen della serata meneghina dedicata al trentesimo compleanno di Radio Italia, i Modà, secondi classificati a Sanremo 2011 con la loro Arriverà cantata con Emma, Alessandro Casillo, trionfatore quest’anno nella categoria Giovani al Festival, i Finley, con le canzoni dei loro tre giovani album, gli Zero Assoluto che presentano a Chiasso il cd del 2011 Perdermi.
Ma il cast della manifestazione, che potrebbe ulteriormente arricchirsi di nuovi grandi protagonisti nei prossimi giorni, non finisce qui. Alla serata live, infatti, daranno il loro contributo anche due artisti vicini a “Progettoamore” fin dalla sua prima edizione: il ticinese Paolo Meneguzzi, cinque Festival di Sanremo alle spalle, e il suo amico lariano Simone Tomassini, in procinto di lanciare in radio il nuovo singolo Barcollo ma non mollo. A chiudere questa parata di stelle a favore della solidarietà troviamo infine i nomi di Laura Bono, Paolo Vallesi, Gatto Panceri, Silvia Olari e i Vad Vuc.
Inoltre, la manifestazione benefica quest’anno metterà all’asta una racchetta autografata e offerta da Roger Federer, il campione di tennis elvetico recentemente tornato numero due al mondo.

Maurizio Pratelli

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.