Ruspa rompe tubo del gas, chiusa via D’Annunzio

L’incidente ieri pomeriggio al confine tra i comuni di Como e San Fermo. Stop alle auto per un paio d’ore
Mobilitazione ieri pomeriggio al confine tra i comuni di Como e di San Fermo della Battaglia per la rottura di una tubazione del gas di media pressione. Una ruspa impegnata in alcuni lavori stradali ha infatti accidentalmente danneggiato la condotta, dalla quale è subito fuoriuscito, copioso, il metano. L’incidente è avvenuto verso le 14, nel territorio del comune di San Fermo, in località Leno, all’altezza dell’intersezione tra via Roma e via Fittavolo.
Per mettere in sicurezza il tubo danneggiato e l’area circostante sono subito entrate in azione le squadre di pronto intervento di Aarga (Acsm-Agam reti gas acqua), società del gruppo comasco-monzese Acsm-Agam che si occupa, appunto, della rete di distribuzione del metano. Quando si verificano simili episodi, fanno sapere da Acsm-Agam, la priorità è bloccare al più presto la fuoriuscita del gas.
Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco e i carabinieri. Il tratto di strada lungo il quale la ruspa stava lavorando è stato chiuso al transito delle auto. La polizia locale di Como, a sua volta, ha bloccato il traffico anche in via D’Annunzio, l’arteria che porta appunto in via Roma. La strada è stata riaperta un paio d’ore dopo, verso le 16. Lo stop ha provocato code e rallentamenti.
Nonostante la rottura della tubazione, l’erogazione del gas non si è interrotta e il metano ha continuato a raggiungere regolarmente le abitazioni.

Nella foto:
Tecnici al lavoro, ieri pomeriggio, per chiudere la falla aperta accidentalmente da una ruspa in una tubatura della rete di media pressione di distribuzione del gas. Sul luogo dell’incidente sono intervenuti anche i vigili del fuoco e i carabinieri (foto Fkd)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.