Russia: regista Serebrennikov rimosso da teatro Gogol

Contratto non rinnovato dopo condanna 'politica'

(ANSA) – MOSCA, 09 FEB – Il noto regista Kirill Serebrennikov ha confermato che sta lasciando il suo incarico alla guida del Centro teatrale Gogol. Sul suo account Instagram, il regista ha pubblicato un documento dell’assessorato alla Cultura del Comune di Mosca in cui gli viene notificato che il contratto scade il 25 febbraio ed evidentemente non gli sarà rinnovato. Lo riporta la testata online Meduza. A giugno Serebrennikov è stato condannato a tre anni per appropriazione indebita, ma con la sospensione condizionale della pena, in un controverso processo da molti ritenuto di matrice politica. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.