Sabato il Liceo Volta apre le porte alla città

Como, Liceo Classico Volta

Il Liceo Classico e Scientifico “Alessandro Volta” di Como, in occasione della ricorrenza del Bicentenario voltiano, organizza una giornata di scuola aperta alla visita dell’edificio storico che ospita l’istituto. L’evento denominato Gira per il Volta avrà luogo sabato 12 ottobre dalle ore 14.30 alle ore 17.00. Referente dell’iniziativa la prof.ssa Roberta Marelli. Le iniziative si rivolgono alla cittadinanza offrendo opportunità di accesso, libero e gratuito, a tutti gli ambienti dell’edificio che rappresentano la sua storia e la sua continuità culturale: Biblioteca, Museo di Fisica, Museo di Scienze, passando attraverso gli ambienti del cortile, dei corridoi, della Grand’Aula, della Sala Benzi, per valorizzarne gli aspetti architettonici e la storia che ha origine nel monastero delle Agostiniane attorno alla chiesa di S. Cecilia. La visita comprenderà l’illustrazione delle strumentazioni conservate nel Museo di Fisica, l’osservazione diretta di reperti e pezzi notevoli delle collezioni naturalistiche e l’esposizione di libri antichi, scelti come exempla dal ricco patrimonio librario del Liceo, che sarà allestita e spiegata all’interno della suggestiva Aula Benzi e della Biblioteca del Liceo.

Il percorso si estenderà ai vicini scavi delle mura come premessa alla visita guidata all’adiacente sito archeologico della antica Porta di Como romana, suddividendo e guidando ordinatamente il pubblico in ristretti gruppi a frequente turnazione, secondo modalità di ingresso indicate dalla Direzione dei Musei Civici che, in piena sinergia tra mondo della scuola e istituzioni museali, rende l’apertura del sito disponibile e riservata all’evento voltiano. La visita sarà guidata dagli studenti.

Referente della visita al sito archeologico la prof.ssa Mariagrazia Bernasconi, vicaria del Dirigente Scolastico prof. Angelo Valtorta. Tantissimi studenti sono pronti a condurre con entusiasmo il pubblico alla scoperta dei tesori, illustrando, in qualità di appassionati e preparati “ciceroni”, la storia dell’edificio e dell’Istituzione liceale. La giornata sarà occasione per riflettere insieme su come le istituzioni culturali possano aprirsi con positive soluzioni alle esigenze della scuola.

L’iniziativa promossa dal Liceo Volta giunge alla sua settima edizione confermata dal grande successo di visitatori ottenuto negli scorsi ultimi anni e intende affermare, come tradizione consolidata per i comaschi, la possibilità di scoprire un patrimonio che appartiene a tutta la città e che è luogo di memorie storiche e di ricche e complete potenzialità culturali per la formazione umana.

Il pubblico potrà scegliere il percorso di visita completo, con discesa al sito archeologico di Porta Pretoria, stimato nella durata complessiva di un’ora o optare per il solo ingresso all’edificio del Liceo. Entrambe le soluzioni non richiedono prenotazione. La Porta Pretoria è visitabile sino alle ore 16.30.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.