Sabato via a Liga, lite con federazione su calendario

Esordio era per venerdì ma è stato differito

(ANSA) – ROMA, 10 SET – Torna in campo la Liga del Messi piu’ triste di sempre, ma ad accendere la polemica – placato in parte il caso della ‘Pulce’ – e la lite tra i club e la federazione, che ha imposto lo spostamento della partita di esordio da venerdì a sabato. La decisione è stata presa solo ieri in tarda serata, a 24 dal via del nuovo campionato spagnolo. La Linea della Rfef e’ quella di farlo giocare solo di sabato e domenica, mentre la Liga presieduta da Tebas aveva già spalmato le partite dal venerdì a lunedì. "Per evitare danni sportivi irreparabili ai club colpiti da questa assurdità della Rfef (Federcalcio spagnola), La Liga ha riprogrammato le partite inizialmente previste per venerdì e lunedì per questa prima giornata", recita una nota della Liga. Così Granada-Athletic Bilbao, apertura prevista per le 21 di venerdi’ si giocherà sabato alle 18.30, e l’incontro di lunedì tra Alaves e Real Betis è anticipato a domenica. La partita d’apertura diventa Eibar-Celta Vigo, sabato alle 16. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.