Sagnino, vince un milione di euro al Superenalotto ma non riscuote il premio

Una schedina milionaria giocata a Sagnino non è mai stata riscossa Una schedina milionaria giocata a Sagnino non è mai stata riscossa

Ha vinto un milione di euro giocando una schedina di 3 euro. Ma non ha mai ritirato il premio.

Un fortunatissimo quanto sbadatissimo scommettitore di Sagnino ha tempo sino al prossimo 23 marzo per ritirare il milione vinto al Superenalotto prima di Natale.

Il novello Signor Bonaventura non sventola – non ancora almeno – il suo milione semplicemente perché si è dimenticato di riscuoterlo.

L’ufficio premi di Sisal ha confermato che la schedina vincente giocata il 22 dicembre 2017 nel punto vendita Sisal Bar Tabacchi Filocontinuo, in via Pio XI a Sagnino, è tuttora senza un “padrone”.

La stessa Sisal ricorda che il termine per la riscossione del premio milionario – 90 giorni dal giorno successivo alla pubblicazione del bollettino –  scadrà il prossimo venerdì 23 marzo.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.