Saladino scrive dall’ospedale e ringrazia per l’affetto

Bruno Saladino nell'immagine pubblicata su fb© | . . Bruno Saladino nell’immagine pubblicata su fb© | . .

Un mese dopo il gravissimo incidente che lo aveva coinvolto, Bruno Saladino, ex preside del Volta e consigliere comunale, sta molto meglio e per la prima volta scrive un post su facebook per ringraziare chi lo ha sostenuto in questo periodo difficile. Saladino è ancora ricoverato in ospedale al Sant’Anna. Ecco il testo pubblicato nelle scorse ore: Agli Amici: cari tutti, in questo periodo di forzata degenza in ospedale ho ricevuto con ogni mezzo possibile una serie davvero sterminata di messaggi di partecipazione e solidarietà. Non ho potuto rispondere, salvo rari casi, anche perché solo da ieri ho ripristinato il mio collegamento internet dalla mia camera d’ospedale (ma è un collegamento fragile…)
È sorprendente, commovente, inaspettato il calore e l’affetto con cui avete vissuto la mia avventura. Tante persone che non sentivo da anni o che vivono molto lontano hanno sentito l’esigenza di farsi vive! Il fenomeno ha assunto una dimensione che mi interroga. Su tutte alcune domande:”perché tanto affetto?”, ‘cosa ho fatto per meritarmelo?’
Per ora mi basta la risposta che mi sono dato: non voglio rinunciare al tepore di questa tenera coperta che dà senso alla vita

Articoli correlati