Saldi, al via la campagna invernale

Negozi del centro con i cartelli dedicati ai saldi

Partono domani i saldi invernali a Como. Si apre così ufficialmente la caccia all’affare che proseguirà nei negozi fino al prossimo 3 marzo. Si tratta di un appuntamento molto atteso sia dai clienti sia dai negozianti, nella speranza che la campagna di sconti dia slancio all’economia locale in un territorio di sempre maggiore interesse turistico.
Particolarmente attesi gli sconti nel settore abbigliamento e accessori. Secondo le stime dell’Ufficio Studi di Confcommercio, ogni famiglia spenderà in media 324 euro, 140 euro pro capite per un giro di affari complessivo di circa 5 miliardi. La spesa è in linea con quella degli scorsi anni e saranno oltre 15 milioni le famiglie interessate. Oltreconfine fin da subito dopo Natale è già partita la caccia allo sconto, i comaschi invece dovranno aspettare oggi. Con l’avvio dei Saldi invernali riparte anche la campagna di comunicazione “Saldi Chiari” di Confcommercio Como. Nei negozi che aderiranno all’iniziativa, riconoscibili dalla locandina con lo scontrino che sorride, i consumatori potranno godere di diversi vantaggi tra cui: maggiore trasparenza nei prezzi, facilitazioni nella prova degli articoli e negli eventuali cambi, accettazione delle carte di credito.
L’operazione “Saldi Chiari” è finalizzata a ottimizzare il rapporto di fiducia tra il cliente e l’operatore commerciale. Per maggiori informazioni sull’iniziativa chiamare lo 031.2441.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.